Blog

I TE’ BIOKYMA seconda parte

I TE’ BIOKYMA  seconda parte

I TE’ BIOKYMA seconda parte

Laboratori Biokyma presenta un'ampia gamma di tè. Qui descritti i tè neri, il Pu-erh, l'oolong

  • TE' NERO CEYLON Orange Pekoe (e Orange pekoe al gelsomino)

E' un tè ricco di xantine (teina, caffeina) che si ottiene dalle ultime foglie e dalla gemma apicale e la cui lavorazione può essere suddivisa in 4 fasi: appassimento, arrotolamento, fermentazione, essiccazione. Il processo di lavorazione, molto complesso e lungo, conferisce il colore e gli aromi caratteristici.

  • TE' NERO CEYLON Orange Pekoe Fanning

Foglie di tè Ceylon in polvere grossolana.

  • TE' NERO ASSAM (Camellia sinensis varietà assamica Master)

Varietà di té nero coltivato nella regione di Assam nel nord-est dell'India. Il gradevole aroma presenta note di malto, ed il sapore è forte e deciso con un retrogusto persistente che lo rende adatto ad essere assunto anche come "breakfast" tè.

  • TE' NERO EARL GREY

Principale caratteristica distintiva di questo tè fermentato è la presenza dell'essenza di bergamotto che conferisce all'infuso un piacevole sentore agrumato. È un thè eccellente da bere nel pomeriggio

e ogni qualvolta si voglia godere di un momento di piacevolezza.

  • TE' NERO INDIA DARJEELING

Tipologia di tè di alta montagna. Tè nero di buona qualità con punte dorate, l'infuso presenta aroma persistente e gusto delicato e floreale.

  • TE' PU-ERH

Varietà di thè post-fermentato prodotto in Cina nella regione dello Yunnan, al confine con il Tibet. Le foglie vengono raccolte da piante di tè anche secolari, poi subiscono un processo di fermentazione: l'infuso ha un colore rossastro. Il gusto è particolare: forte ma gradevole, e il suo aroma migliora nel tempo. Possiede virtù benefiche e salutari e pare abbia un effetto positivo sul controllo dei valori lipidici.

  • TE' SPECIAL OOLONG

Questa tipologia di tè durante il processo di lavorazione subisce una parziale ossidazione che, a seconda dell'intensità, rende tipologie diverse di prodotto dalle caratteristiche organolettiche uniche. Dal gusto deciso e prolungato con retrogusto fruttato.

Qualsiasi sia la qualità di tè preferita, è essenziale che sia di buona qualità, per assaporare fino in fondo il gusto di una bevanda piacevole che presenta anche notevoli effetti benefici sulla salute.


Ultimi post

  • La febbre di primavera

    Lun 11 Maggio 2020

    C'è una"febbre" che non sottace un agente infettivo, più o meno nuovo che sia, una febbre che …

  • Le piante toniche ed afrodisiache

    Gio 13 Febbraio 2020

    In vista dell'arrivo della Primavera, e approfittando della festa di San Valentino come spunto per …

  • L’APPROCCIO FITOTERAPICO A SOVRAPPESO E OBESITA’

    Mer 23 Ottobre 2019

    L'Obesità è definita come patologia multifattoriale a componente multigenica sulla quale …

  • IL “BURN OUT”

    Mer 25 Settembre 2019

    IL"BURN OUT" La sindrome di burnout, definita anche come sindrome «dell'esaurimento da lavoro» …

  • SANA 2019

    Mar 3 Settembre 2019

    Una nuova edizione di SANA, il Salone Internazionale del biologico e naturale, torna a Bologna dal …